News

Consegna Pizza con Drone: Domino’s Pizza ci prova

Altro che Amazon… in Nuova Zelanda al via i test per consegnare la pizza direttamente a casa con l’utilizzo di Droni.

In Nuova Zelanda la pizza arriverà dal cielo: precisamente ad Auckland, sono stati testati i primi voli di drone per consegna pizza. Domino’s Pizza in partnership con un’azienda specializzata in droni, la Flirtey, metterà il servizio a disposizione dei clienti di un negozio prescelto. L’obbiettivo è quello di testare il servizio per poi estenderlo a tutto il paese e in una seconda fase attivare il servizio in Australia, Belgio, Francia, Germania, Olanda e Giappone.

Abbiamo sempre sostenuto che non ha senso utilizzare un mezzo da due tonnellate per consegnare un prodotto che pesa due chili

Don Meji - CEO di Domino’s Pizza

 

 

Una cosa è certa: l’utilizzo di un servizio del genere prescinde dalle leggi che il paese ospite detta riguardo al volo di aeromobili a pilotaggio remoto dentro centri urbani. E voi non pensateci nemmeno a trasportate una pizza con il vostro X8W!

Facci sapere cosa ne pensi!

      Lascia un commento

      DroniAmo.it